Ven. Ago 23rd, 2019

Partinico, quattro consigliere chiedono di potenziare la casa di riposo

Bisogna intervenire immediatamente per salvare la casa di riposo. È l’appello lanciato da quattro consigliere comunali di Partinico che in un comunicato stampa sollecitano interventi immediati per salvare l’importante struttura, al centro delle ultime polemiche. “Nonostante la difficile e confusa situazione politica che vive il Comune di Partinico dopo le improvvise dimissioni del Sindaco, servono comunque soluzioni urgenti” scrivono Eleonora Rappa, Caterina di Liberto, Vanessa Costantino e Giusi di capo. Dopo le decisioni assunte dal Consiglio comunale, che qualche mese fa ha bocciato la proposta di privatizzazione, confermando la volontà di mantenerla in capo al Comune, “bisogna adesso – scrivono le consigliere- andare oltre e proporre soluzioni per garantire una regolare gestione del servizio della casa di riposo.”
In particolare, le consigliere comunali,  hanno formulato all’amministrazione e agli uffici competenti, alcune richieste in merito, come individuare alcuni dipendenti per potenziare i servizi, reperire figure professionali necessarie e mantenere il servizio mensa utilizzando la cucina interna della struttura
“Abbiamo richiesto – concludono le consigliere – che nella fase di predisposizione del Bilancio vengano mantenute le somme necessarie a garantire la regolare gestione della casa di riposo compresa la gestione interna del servizio mensa.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.