Mar. Lug 23rd, 2019

Montelepre, rinvenuta merce rubata a Partinico, i ladri sono riusciti a fuggire

Stavano cercando di rubare un auto nel pieno centro storico di Montelepre. Ma l’arrivo a sirene spiegate dei carabinieri della locale stazione, ha messo in fuga i malviventi che, nella fretta di dileguarsi, hanno deciso di abbandonare un furgone rubato poco prima a Partinico, con dentro della refurtiva che era stata pure trafugata dai box di un residence del vicino centro. E’ accaduto sabato notte, intorno alle 3,30, quando una segnalazione al 112 ha fatto scattare l’allarme. Quando i militari sono giunti sul posto, dei ladri non vi era più alcuna traccia. Probabilmente si sono dati alla fuga a bordo di un’altra auto. Aperto e con le chiavi appese, invece, il Fiat Doblo’ rinvenuto su luogo della segnalazione, in cui i malviventi, dopo averlo rubato, avevano caricato 6 biciclette ed una carrozzina elettrica per il trasporto dei disabili. Il valore complessivo della refurtiva rinvenuta ammonta a circa 20 mila euro. I carabinieri, adesso, sono alla ricerca degli autori dei furti. Pare che gli stessi abbiano agito con il volto travisato. Dalle immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza comunale, infatti, sarebbe stato impossibile riconoscere i loro volti. Le indagini sono ancora in corso e per risalire all’identità dei malviventi stanno seguendo alcune tracce che, potrebbero a breve inchiodarli. Ma al riguardo c’e’ massimo riserbo. La refurtiva sarà adesso restituita ai legittimi proprietari che hanno presentato regolare denuncia del furto subito ai carabinieri della compagnia di Partinico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.