Mar. Lug 23rd, 2019

Partinico, il M5S sconfessa il Consigliere Giusy Di Capo

Il Movimento 5 stelle di Partinico sconfessa il Consigliere Comunale Giusy Di Capo. Con una nota ufficiale, il locale meetup ha preso le sue distanze per la decisione autonoma di quella che era l’unica rappresentante e portavoce in aula, di approvare la variante al piano regolatore generale dell’area attualmente occupata dalla distilleria Bertolino in Viale dei Platani. Entrato in possesso del verbale della votazione della III^ Commissione consiliare dedita all’Urbanistica, di cui fa parte Giusy Di Capo, il movimento penta stellato ha accertato che il Consigliere Comunale ha votato favorevolmente la variante poi approdata all’esame del massimo consesso civico che, ha dato il via libera definitivo. Il locale meetup del Movimento 5 stelle si era sempre espresso negativamente su cio’ che hanno sempre definito una “Finta delocalizzazione”. «Questa delibera – si legge in una nota – a nostro parere, all’atto pratico, legittima speculazione edilizia privata, consumo di suolo, appropriazione della futura espansione territoriale del Comune di Partinico per i prossimi 20 anni e ipoteca di un bene pubblico a favore di un ente privato”. Inoltre, nella nota, annunciano che dell’accaduto saranno presto informati i Probiviri e i deputati dell’Assemblea Regionale Siciliana del Movimento. Il Consigliere Giusy Di Capo, ha preferito non esprimersi sull’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.