Mar. Ott 22nd, 2019

Balestrate, tre denunce per ricettazione

Proseguono senza sosta i controlli del territorio da parte dei carabinieri della compagnia di Partinico e nei guai con la giustizia finiscono tre persone, che dovranno rispondere del reato di ricettazione. Ad essere deferiti all’autorità giudiziaria dai militari dell’arma della stazione di Balestrate (dipendente della compagnia partinicese), sono stati A.L., 40 anni; originario di Alcamo, ma residente a Partinico;G.C., 31 anni di Partinico e G.P,30 anni anch’egli di Partinico ma residente a Camporeale . Tutti e tre hanno precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. A seguito di un controllo stradale effettuato domenica mattina, sulla provinciale 2, e successiva perquisizione dell’autocarro Ford Transit di proprietà e condotto da A.L., i carabinieri sul mezzo hanno rinvenuto e posto sotto sequestro otto batterie cosiddette “ tampone”, che supportano gli apparati di telefonia mobile in caso di assenza di energia elettrica, del valore complessivo di tre mila euro. Successive ed immediati verifiche svolte insieme ai militari dell’arma della compagnia di Corleone, hanno permesso di accertare che il materiale sequestrato costituiva oggetto di furto , perpetrato il giorno precedente ( sabato 27 aprile) a Ficuzza, in contrada Cozzo Arcuri, territorio del Comune di Corleone. Da qui la denuncia per ricettazione a carico dei tre indagati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.