Ven. Ago 23rd, 2019

San Cipirello, due ragazze disperse su Monte Jato, ritrovate.

Notte di paura in provincia di Palermo e in particolare fra i boschi del Monte Jato. Due ragazze di 15 anni, che per usanza popolare durante la vigilia del 25 aprile organizzano in comitiva dei picnic serali sul Monte Jato  a circa 30 km da Palermo, sopra i centri abitati di San Cipirello e San Giuseppe Jato, hanno, infatti, perso il contatto visivo con la loro comitiva e non sono più riuscite a ricongiungersi al gruppo perdendosi fra boschi e montagne. Sul posto veniva inviata dalla sala operativa di Palermo due squadre con il personale TAS (Topografia Applicata al Soccorso), e il nucleo SAF (Speleo Alpino Fluviale). Incrociando i dati telefonici delle due disperse, calcolando le coordinate del punto veniva individuata la zona dove si trovavano le ragazze. Raggiunte dagli esperti del soccorso alpino, le due giovani sono state riconsegnate, a notte fonda ai genitori ai piedi del monte dove le aspettavano in ansia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.