Dom. Set 22nd, 2019

Castellammare del Golfo, frana sull’ex SS187; creato bypass sulla spiaggia Playa

Un crollo dal costone tufaceo che sovrasta il tratto di strada dell’ex statale 187, poco dopo l’accesso nord, ha reso impercorribile l’asse viario che porta alla stazione ferroviaria di Castellammare del Golfo ed Alcamo Marina. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la protezione civile che, già dalle 6 di questa mattina, sono all’opera per limitare i disagi al transito veicolare. Su disposizione del sindaco castellammarese Nicolò Rizzo, coadiuvato dai tecnici comunali, è stata predisposta la creazione di un un bypass che attraversa la spiaggia Playa, unico percorso alternativo per raggiungere, dalla cittadina turistica, le stazioni ferroviarie. «Intensificheremo le misure di controllo sulla viabilità anche in considerazione del previsto notevole afflusso in queste ore festive -dice il sindaco Nicola Rizzo-: la spiaggia Playa dovrà essere percorsa in entrambi i sensi per potersi re immettere sulla statale, nel tratto che anni fa è stato acquisito dal nostro ente locale. Sono qui dalle 7 di questa mattina – aggiunge il primo cittadino – gli addetti ai lavori hanno già effettuato un monitoraggio preliminare con le dovute verifiche nel costone che già, nel piano di protezione civile recentemente adottato e reso operativo, era stata indicato come a rischio frane e cedimenti per la sua natura friabile. Fortunatamente il crollo è avvenuto in un momento in cui sulla strada non transitava nessuno. Nelle prossime ore costituiremo una unità di crisi per verificare costantemente la situazione e mettere in sicurezza tutta la zona. Ringraziamo i vigili del fuoco, il personale Anas e tutti i tecnici poiché, anche grazie al piano di protezione civile esecutivo -conclude il sindaco Nicola Rizzo- è stato effettuato un intervento celere e mirato».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.