Lun. Lug 22nd, 2019

Isola delle Femmine, domani II^ giornata di “Amare l’isola”

Una domenica all’aria aperta all’insegna di natura, sport, benessere, arte, musica e cultura ma anche un’occasione per lanciare una campagna di sensibilizzazione contro la vendita a privati dell’Isola delle femmine e per presentare il progetto di rifacimento del belvedere. C’è tutto questo nel programma di Amare l’Isola 2019, la manifestazione che si terrà domani 14 aprile, dalle ore 9 alle 14 e dalle 16 alle 20, sul lungomare pedonalizzato di Isola delle Femmine, in viale Amerigo Vespucci. 

L’evento, organizzato dall’Amministrazione Comunale insieme al Gruppo informale di associazioni ‘Asso Riunite Isola’, prevede la chiusura al traffico del suggestivo tratto tra l’antica Torre di Terra e il belvedere di fronte l’isolotto ed il suo utilizzo per attività ludiche, sportive e culturali. Intenso il programma della giornata che comprende un’estemporanea di pittura e una camminata di fitness dinamico con cuffie, passeggiate in bicicletta e lezioni gratuite di yoga, Tai-Chi, kick boxing, jujitsu brasiliano. Ma anche laboratori creativi per bambini, trattamenti di shiatsu, dimostrazioni di tecniche di immersione, vela e kayak. E ancora musica dal vivo, esibizioni di danza, esposizione di auto storiche, azioni di educazione ambientale come la pulizia della costa con i volontari e la realizzazione di un murales sul tema dei rifiuti in mare al quale contribuiranno alcuni studenti di arte. Per finire un reading poetico al tramonto e una Clandestina Swing davanti al mare. 

Nel corso della giornata, il Comune presenterà anche il progetto di rifacimento dell’area, già approvato e finanziato, che intende valorizzare una zona di interesse monumentale, paesaggistico e naturalistico. Ci sarà spazio anche per una petizione: il gruppo informale Asso Riunite Isola lancerà la campagna di sensibilizzazione ‘L’isola è di tutti’ e una petizione pubblica per impedire la vendita a privati dell’isolotto. 
  
Di seguito il programma della giornata.

Sezione Sport e benessere: in programma alle 9,00 la camminata di fitness dinamico con cuffie di Walkzone mode. Previsto un allenamento funzionale e lezioni gratuite di Kick boxing e Jujitsu brasiliano con gli istruttori del Team Vicor. E ancora passeggiata in bicicletta per famiglie e bambini, lezioni di avviamento alla vela e al kayak con un simulatore dell’Asd Isola del vento e della onlus SiciliaDream, workshop sulle tecniche di immersione di Evasioni Blu diving e video sull’Area Marina Protetta dell’Asd Dreams in the blue deep, esposizione di auto storiche del Maggiolin Club Palermo. Dedicate al benessere le diverse sessioni di pratica yoga gratuite davanti al mare, che si terranno sia al mattino che nel pomeriggio, con le associazioni ‘Capaci di fare Yoga&Shiatsu’ e ‘Phen de Ciò Ling’. Lezione gratuita di Tai Chi con l’associazione ‘Tao Jia’. Si potranno provare anche trattamenti personalizzati di shiastu.

Sezione Bambini: laboratorio di lettura per i più piccoli con il progetto ‘Nati per leggere’. Ma anche laboratorio di ceramica dell’artista Sonja Geraci, laboratorio creativo dell’associazione Tulime, baby dance dell’associazione Danza e movimento. Previsti giochi ed esercitazioni del gruppo Scout Asci di Isola delle femmine.

Sezione Musica e Danza: di mattina spazio ad esibizioni live di Band box e degli allievi di Artcademy House of harmony. Alle 12,00 balli caraibici con l’associazione Danza e movimento. Nel pomeriggio, alle 16,30, sul palco davanti l’isolotto esibizione della band Jab, composta dal chitarrista Pierangelo Sardo, dal bassista Davide Mansueto e dal batterista Gianpaolo Aiello che proporranno arrangiamenti di melodie pop, jazz, rock. Alle 19,00, invece, si ballerà al ritmo di una Swing clandestina del CircOpificio. 

Sezione Natura, arte e cultura: estemporanea di pittura sul tema ‘Il mare di Isola’ che si concluderà con la premiazione dei tre migliori dipinti. In mattinata sarà realizzato un murales sul tema dei rifiuti in mare con la partecipazione di studenti d’arte. Anche questa domenica si ripeterà la raccolta di rifiuti dal tratto di scogliera davanti l’isolotto con i volontari del circolo di Legambiente Naturalmente Sicilia, a partire dalle ore 10. Negli stand materiale informativo di associazioni ambientaliste e animaliste. Al tramonto reading poetico a cura di Antonino Schiera. E ancora passeggiate culturali dell’associazione Bc Sicilia, una mostra fotografica di Salvo Cracchiolo dedicata all’isolotto. Negli stand si potranno trovare anche prodotti di artigianato. Sezione Drink e food a cura del Bar Maxime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.