Sab. Ott 19th, 2019

San Cipirello, Federico Martello, cantante in carrozzina, al festival siberiano “Il mese bianco” (Video)

La musica non conosce confini e nemmeno barriere. E la voce di Federico Martello ne è la dimostrazione. Il cantante in carrozzina, infatti, ha ammaliato il pubblico siberiano di Ulan-Udè, capitale della Repubblica di Buriazia, dove ha partecipato al Festival “Il Mese Bianco”, interpretando Caruso, Un amore così grande e, un brano tradizionale cantato in lingua buriata. Un evento che, oltre ad essere trasmesso dal primo canale televisivo Russia1, è stato trasmesso in Mongolia e Cina, ad una platea di diverse decine di milioni di persone. Nato a Partinico, ma originario di San Cipirello, Federico Martello, due anni fa, ha vinto il Gran Prix del Festival di Mosca, ragion per cui, il Ministero della Cultura lo invita già da un paio d’anni in Siberia ed è l’unico europeo ad aver mai partecipato all’evento, in 25 anni di Festival rivolto unicamente a cantanti asiatici e russi. Membro, dal 2018 del Disability Arts International del British Council, nell’ambito di un progetto dell’Unione Europea, che lo pone tra gli artisti con disabilità più quotati nel mondo, Federico Martello è stato insignito del premio Star della Buriazia e quello della stampa e tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.