Mar. Ago 20th, 2019

Carini, consiglio comunale aperto su reflui di Cinisi e Terrasini in c.da Ciachea (Video)

Un consiglio comunale aperto e dai toni piuttosto pacati, quello che si è tenuto ieri sera a Carini, per discutere sulla scelta del commissario straordinario per la depurazione delle acque in Sicilia, Enrico Rolle, di far convogliare i liquami di Cinisi e Terrasini, nonché dell’aeroporto Falcone e Borsellino, nel depuratore consortile di Contrada Ciachea. Presenti alla seduta, oltre al massimo consesso civico e alla Giunta Monteleone, amministratori dei comuni di Capaci, Isola delle Femmine e Torretta che, come l’esecutivo di Carini si oppongono al progetto, il sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci ed alcuni tecnici incaricati dal commissario Rolle. I lavori consiliari sono stati aperti da Ambrogio Conigliaro del Movimento 5 stelle che, è stato tra i promotori del confronto pubblico di ieri sera. Diversi gli interventi dei consiglieri comunali di Carini che, all’unanimità, continuano ad esprimere la propria contrarietà al progetto e, il sindaco Giovì Monteleone ha ribadito la propria volontà e quella dei colleghi che attualmente usufruiscono del depuratore consortile, di essere pronti ad opporsi con ogni mezzo e nelle opportune sedi affinchè non si concretizzi. Di parere avverso il sindaco di Terrasini, Giosuè Maniaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.