Dom. Dic 15th, 2019

Partinico, lancio di sassi in strada

Alcuni automobilisti in transito l’avrebbero scampata bella. Tra questi anche chi ha chiamato vigili urbani di Partinico per segnalare che su via Benevento piovevano sassi, lanciati da alcuni ragazzini che si trovavano nel parco suburbano che sovrasta la zona del Castellaccio. L’episodio è avvenuto giovedì sera a segnalarlo è stata una telefonata giunta al centralino operativo della polizia municipale. Sul posto è prontamente intervenuta una pattuglia che ha constato la presenza di sassi sulla carreggiata ed ha effettuato immediatamente un’attenta ricerca all’interno del parco, ma dei presunti responsabili nessuna traccia. I giovani, favoriti dal buio della sera (erano passate da poco le 19), alla vista e dei vigili urbani si sarebbero dati a precipitosa fuga. La comandante della polizia municipale, Antonella Indelicato, a scopo precauzionale e a tutela della pubblica incolumità, ha dato disposizione di potenziare i controlli nella zona per scongiurare il ripetersi di simili episodi e per garantire la sicurezza degli automobilisti e dei motociclisti in transito. Costernato il sindaco di Partinico Maurizio De Luca, che parla di gesto “di un”assurdità allucinante.” “Rimango senza parole- commenta amareggiato De Luca-. La famiglia, l’educazione hanno un ruolo fondamentale. Bisogna avere rispetto degli altri. L’assoluta incapacità da parte di alcuni giovani di discernere il pericolo poteva trasformarsi in una tragedia se un ragazzo in motorino in quel momento fosse stato colpito da un sasso. Mancano veramente le basi di una saggezza normale. Non si può portare avanti un gioco del genere e tirare sassi. Si stanno perdendo i riferimenti essenziali.” Lo stesso sindaco informa che i controlli della polizia municipale saranno costanti in ogni parte del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.