Mer. Set 18th, 2019

Perquisizioni nei comuni di Carini e Torretta per inchiesta su gestione emergenza ambientale

Perquisiti, stamani, gli uffici comunali di Carini e Torretta. I finanzieri del nucleo di polizia economica finanziaria di Palermo sono alla ricerca di documenti relativi agli affidamenti diretti fatti a ditte che si sono occupate dello smaltimento dei rifiuti.
Tre gli avvisi di garanzia già scattati nei confronti di imprenditori che operano nel settore.
Le fiamme gialle stanno indagando sulla gestione dell’emergenza ambientale. In diverse occasioni sono saltate le gare pubbliche per la scelta delle aziende. Le persone coinvolte son accusate di associazione per delinquere finalizzata alla turbativa incanti, truffa e corruzione.
L’inchiesta è coordinata dal pool per i reati contro la pubblica amministrazione. Le perquisizioni sono state eseguite in una ventina di comuni tra le province di Palermo, Trapani e Caltanissetta.

foto repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.