Sab. Ott 19th, 2019

Partinico, verso una soluzione fruizione mattatoio intercomunale

Finalmente è stata individuata una soluzione percorribile per sbloccare la fruizione del mattatoio intercomunale. Oggi è stata trovata un’intesa tra i comuni di Partinico ed Alcamo sull’utilizzo congiunto dell’acqua”. Lo annuncia il sindaco di Partinico Maurizio De Luca, al termine di un tavolo tecnico che si è svolto oggi a Palermo presso l’Assessorato Regionale all’Energia, dove erano presenti il sindaco di Partinico, il consigliere comunale Totò Rappa, i rappresentanti dei comuni di Alcamo e della Regione Siciliana. Si tratta di una questione irrisolta che si trascina dal 2011. Fin dal mio insediamento ho chiesto alla Regione massima attenzione sulla problematica, fornendo proposte e ipotesi di soluzione. Ringrazio il consigliere Totò Rappa che ha fornito un contributo che si è rivelato decisivo. La Regione sta facendo da garante per favorire un’intesa tra i due comuni. Le risorse idriche non sono di proprietà di Alcamo o Partinico, ma de del demanio che autorizza il loro sfruttamento in base alle esigenze di ciascuna delle comunità interessate. Adesso bisogna avviare tutte le pratiche amministrative per poter chiedere la concessione all’utilizzo di queste risorse idriche sia per Partinico che per Alcamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.