Sab. Ago 24th, 2019

Montelepre, l’opposizione interviene su mancato ripristino muro via T.Guarino

Sul mancato avvio dei lavori di rispristino del muro di contenimento di via Tenente Guarino, il Gruppo consiliare Montelepre Diventerà Bellissima ha presentato un’interrogazione al sindaco Maria Rita Crisci. Nel documento politico, i consiglieri Maria Cannavò, Simona di Noto, Giacoma Gaglio e Salvatore Pisciotta e, i colleghi di opposizione Giovan Battista Purpura e Marcella Martona, lamentano lo stato di pericolosità della barriera muraria che si trova nei pressi della scuola materna e temono nefaste le conseguenze che il rischio di crollo potrebbe causare. I firmatari dell’interrogazione evidenziano l’enorme lasso di tempo già trascorso per il ripristino dell’opera, chiedono pertanto di conoscere le motivazioni tecniche ed amministrative che, hanno comportato questo ritardo. Con una mozione, invece, gli stessi autori dell’interrogazione, in virtù del fatto che dall’avvio della stagione scolastica il servizio di scuolabus non è stato garantito agli utenti in maniera continua ed efficiente, intendono impegnare il primo cittadino a predisporre l’iter propedeutico allo sgravio inerente i pagamenti successivi, a quelli già effettuati comunque dai genitori, come forma di compensazione per il mancato svolgimento del servizio stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.