Mar. Ago 20th, 2019

Alcamo, evade dai domiciliari e rapina un’enoteca, in carcere

Avrebbe fatto irruzione in un’enoteca, nel pieno centro storico di Alcamo, portando via bevande e generi alimentari dopo avere minacciato, in stato di escandescenza, gli i clienti presenti nel locale. Protagonista dello sgradevole episodio, un pregiudicato del luogo evaso dagli arresti domiciliari. Si tratta di Gaspare Di Benedetto a cui gli uomini del commissariato di polizia di Alcamo hanno rimesso le manette ai polsi, con l’accusa di evasione e rapina. Ad allertare il 113 per l’accaduto è stato lo stesso titolare dell’enoteca. Giunti immediatamente sul posto, gli agenti sono riusciti a ricostruire la dinamica dell’episodio, grazie anche alle testimonianze raccolte da chi ha assistito all’indecorosa scena. I poliziotti hanno così fatto tappa presso l’abitazione del pregiudicato che, per altri reati si trovava già agli arresti domiciliari. L’uomo è stato trovato in casa, ma a seguito della perquisizione, gli agenti hanno rinvenuto parte della refurtiva che lo stesso aveva poco prima sottratto dal locale che ha denunciato la rapina. Alla luce di risultati investigativi acquisiti, dopo le formalità di rito e la convalida dell’arresto, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trapani, Gaspare Di Benedetto è stato rinchiuso presso la Casa circondariale di Trapani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.