Gio. Nov 14th, 2019

Montelepre, danni agli addobbi natalizi, i responsabili si sono presentati in comune (Video)

Oltre ogni aspettativa, si è conclusa con un lieto fine la triste vicenda degli atti di vandalismo che hanno interessato gli addobbi natalizi realizzati dai Matti da riciclare e dagli Armiggiusi per le strade di Montelepre. Gli autori del gesto incivile, probabilmente intimoriti dal fatto che la Polizia Municipale stesse già visionando i filmati registrati dall’impianto di videosorveglianza comunale per dare un volto ed un nome ai responsabili, questi hanno deciso di presentarsi spontaneamente in Municipio. I ragazzi, tutti minorenni, sono stati accolti dagli assessori Salvo Purpura, Totò Cristiano e Giuseppe Palazzolo che, paternamente hanno ascoltato la loro testimonianza. Tutti hanno ammesso di avere arrecato danni al presepe di Piazza Ventimiglia e al villaggio degli elfi allestito nel parco urbano, dicendosi pentiti e dispiaciuti per aver provocato tanta amarezza ai volontari che li hanno realizzati e all’intera comunità. Alla fine, sono stati stolti nell’eseguire questa sorta di scherzo di pessimo gusto, ma anche coraggiosi per aver confessato ed essersi assunti le proprie responsabilità. Si sono detti consapevoli che oltre ai danni materiali hanno provocato un danno morale nei confronti di chi con dedizione e tanto sacrificio ha lavorato per rendere a tutti, anche a loro, il Natale più armonioso. Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Maria Rita Crisci, stabilirà, con le famiglie dei ragazzi, ancora all’oscuro di tutto, quali siano le attività migliori in cui coinvolgerli perché prendano consapevolezza dell’importanza dell’impegno civico e del valore del bene comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.