Gio. Ott 17th, 2019

Carini. Ismett 2, Tantino: “grande opportunità per il territorio”

“Esprimo piena soddisfazione per la nuova intesa raggiunta tra il Governo regionale e l’Ismett firmatari di un accordo quadro decennale che prevede un piano di investimenti di 100 milioni di euro annui da parte della Regione. A beneficiare dell’Intesa sarà anche il territorio di Carini dove, per volontà del Presidente Musumeci e dell’assessore alla salute Razza,  sorgerà una struttura ospedaliera accanto al Centro di Ricerca Ri.Med, in un’area di circa 35 mila metri quadrati: avrà una potenzialità di 250 posti letto distribuiti per intensità di cura. Lo afferma in una nota Luca Tantino, componente della direzione regionale di “Diventerà Bellissima”. Il Ri.Med rappresenterà per Carini un polo scientifico d’eccellenza, oltre che un indotto che porterà al territorio cospicui benefici economici e sbocchi occupazionali. La previsione dell’Ismett 2 accanto al Ri.Med dà la cifra dell’interesse che il Governo regionale ha nei riguardi del nostro territorio. La semina in cui il Presidente Musumeci e la giunta di governo sono impegnati comincia a far germogliare i primi frutti. Possiamo dire che la buona Politica ci ha fatto un bel regalo di Natale assicurando un investimento solido per la nostra comunità -conclude Tantino-”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.