Sab. Ott 19th, 2019

Alcamo, rubate 20 palme da via Calabria, appello alla cura del verde pubblico

Rubate circa 20 palme che lo scorso 21 novembre erano state piantumate in via Calabria ad Alcamo, in occasione della Festa dell’Albero. A denunciare il furto l’assessore al verde pubblico Stefano Alessandra. Fortunatamente, le telecamere di videosorveglianza installate in zona hanno ripreso i malfattori. Le immagini sono già state consegnate alle forze dell’ordine che stanno indagando per identificare gli autori del gesto incivile e procedere ai provvedimenti del caso. L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Domenico Surdi, comunque, non demorde e annuncia che a breve le piante rubate verranno sostituite con altre. “Vogliamo dare un segnale che responsabilizzi i cittadini a vigilare sulle aree verdi – dice l’assessore Alessandra – chi non ne ha rispetto va denunciato”. Peraltro, l’ufficio verde pubblico del comune di Alcamo, dona a chiunque ne faccia richiesta, piante e piccoli alberelli grazie al supporto del Corpo Forestale dello Stato che, recentemente ha piantumato svariate tipologie di arbusti nelle scuole primarie e secondarie di primo grado. Inoltre, sono state donate alcune piantine agli studenti per sensibilizzare loro e le relative famiglie alla cura del verde. Contemporaneamente, grazie alla donazione del Lions Club e del Rotary Club di Alcamo, sono state piantumate rispettivamente 40 palme Washington in via Calabria, di cui 20 trafugate e 5 cipressi in via Guido Gozzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.