Ven. Ago 23rd, 2019

Carini, un flash mob per dire “basta” alla violenza sulle donne (Video)

Un flash mob per dire basta alla violenza sulle donne. A metterlo in scena gli alunni dell’Istituto Comprensivo Laura Lanza che, ormai da anni, celebra la giornata contro le vittime del femminicidio il 4 dicembre, data in cui, secondo le fonti storiche, ricorre l’anniversario dell’uccisione della Baronessa di Carini, per mano del padre, il barone di Trabia Cesare Lanza. L’impegno educativo e formativo della scuola su questo tema, quest’anno non si limita a una manifestazione ma ad una vera e propria mobilitazione partecipata dell’intero Istituto che si proietta verso l’esterno varcando i propri confini e portando il proprio messaggio nel cuore della città: il Castello. Ecco perché un flash mob! Non si tratta soltanto di un giorno dedicato alla memoria e alla riflessione ma della scelta consapevole di un’intera comunità scolastica di farsi portatrice di un messaggio di RISPETTO non solo dentro le proprie aule ma nell’intera società di riferimento. Da qui l’imperativo “BASTA VIOLENZA! Nemmeno con un Fiore!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.