Ven. Ago 23rd, 2019

Corleone, l’Udicon chiede la sospensione dei pagamenti Imu e Tari

L’associazione provinciale a difesa dei consumatori U.DI.CON. presieduta da Giuseppino Scianni, chiede all’amministrazione comunale di Corleone la sospensione dei termini ordinari di pagamento dei tributi Imu e Tari, a seguito del riconoscimento, da parte delle autorità competenti, dello stato di calamità naturale.
Scianni afferma che, l’eccezionale ondata di maltempo del 2 e 3 novembre scorsi ha provocato ingenti danni al patrimonio pubblico, privato e alle numerose attività locali che, essendosi trovati ad affrontare l’emergenza, risulta difficile poter onorare le scadenze imminenti dei tributi previste i prossimi 17 dicembre e 30 gennaio.

L’U.Di.Con.ha depositato una richiesta, sottoscritta da centinaia di cittadini contribuenti, con cui invita l’amministrazione a dar subito un forte segnale di aiuto adottando e deliberando, in via del tutto straordinaria, la sospensione del pagamento dell’IMU e della Tassa sui Rifiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.