Lun. Nov 11th, 2019

Partinico, aggredito il Consigliere Comunale Giusy Di Capo (Video)

A meno di 24 ore dall’aggressione dell’operatore ecologico, preso a pugni a Partinico durante il proprio turno di servizio ieri mattina alla postazione mobile dell’enel perché aveva negato il conferimento dei rifiuti non previsti per quella giornata, ieri sera nel mirino è finita invece il Consigliere Comunale del movimento 5 stelle di Partinico Giusi Di Capo.

La Di Capo stava percorrendo il territorio di contrada Giambruno, dove trascorre la villeggiatura estiva, quando notando una coppia che abbandonava per strada alcuni sacchetti della spazzatura ha deciso di fermarsi. Da li è scaturita poi l’aggressione verbale.

Nei giorni scorsi, proprio sulla situazione di contrada Giambruno, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Maurizio De Luca ha presentato denuncia contro ignoti per abbandono indiscriminato di rifiuti. Nonostante gli sforzi messi in campo per ripulire soprattutto le zone periferiche della città, la situazione al momento resta difficile. La proposta che viene dal Consigliere Di Capo è quella di sorvegliare le zone più critiche 24 ore su 24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.