Gio. Ott 17th, 2019

Partinico, operatore ecologico aggredito da un residente incivile (Video)

Voleva conferire i rifiuti organici nonostante oggi non fosse il giorno stabilito in base ai turni della raccolta differenziata disposti dal Comune di Partinico. Un dipendente della ditta Cogesi di San Cipirello che si occupa del servizio in città, avrebbe cercato di fargli comprendere che non era possibile conferire l’umido. Il residente però lo ha preso a pugni e poi è fuggito via a bordo della sua auto. L’aggressione è avvenuta davanti a tanti testimoni che hanno preso il numero di targa. L’amministrazione comunale di Partinico guidata dal sindaco Maurizio De Luca ha già presentato la denuncia. Il lavoratore è stato portato all’ospedale Civico di Partinico dove è stato medicato e refertato.Ciò che è accaduto, per l’assessore all’igiene ambientale Maria Grazia Motisi, è inaudito. Intanto, il primo cittadino di Partinico ha presentato un’altra denuncia alle autorità preposte contro ignoti per l’abbandono sospetto di alcune tipologie di rifiuti.

GUARDA IL SERVIZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.