Ven. Ago 23rd, 2019

San Cipirello, l’Assostampa al fianco del giornalista Leandro Salvia

Una rappresentanza dell’Assostampa, sindacato unitario dei giornalisti, guidata dal segretario regionale Roberto Ginex, e dal presidente del consiglio regionale Alberto Cicero, si è presentata ieri a San Cipirello, in occasione del consiglio comunale. Una presenza decisa in segno di solidarietà e vicinanza al corrispondente del Giornale di Sicilia Leandro Salvia.

Il giornalista circa un mese fa, nel corso dei lavori d’aula, è stato cacciato dal presidente del Consiglio comunale, Giovanni Randazzo. Salvia aveva raccontato la vicenda di uno spettacolo hard avvenuto in pieno giorno in piazza Liborio Mannino, davanti un centro commerciale, durante il “Tuning Show valle Jato”. Numerosi cittadini hanno criticato la manifestazione, che consisteva in un “sexy car wash” condotto da una ballerina, giudicandolo poco decoroso. Il dibattito è andato avanti anche sui social e la stessa ballerina ha annunciato l’intenzione di denunciare chi aveva diffuso le immagini dello spettacolo ritenute troppo “spinte”.
Il presidente del consiglio Comunale, Giovanni Randazzo, colui il quale fece allontanare Salvia dall’aula, ha continuato a ribadire la sua versione nel corso della seduta consiliare di ieri che si è protratta per circa due ore. “Ho fatto allontanare Leandro Salvia in qualità di cittadino e non di giornalista, per aver interrotto i lavori consiliari con “insulti” indirizzati alla mia persona”. Ma al riguardo ci sarebbero diverse versioni contrastanti, tant’è che l’opposizione consiliare, dopo aver riletto il testo del verbale redatto in quella seduta d’aula, hanno chiesto la sua rettifica e deciso di inviare gli atti in Procura.
“Già da un pò di tempo il collega Leandro Salvia, cronista attento e scrupoloso, è oggetto di reiterati attacchi per i suoi articoli che evidentemente – dice Roberto Ginex – non piacciono agli amministratori comunali. I giornalisti siciliani non si fanno e non si faranno intimidire, a difesa della libertà di espressione, della libertà di stampa e del diritto di cronaca abbiamo deciso di essere presenti in Consiglio comunale per stare al fianco del collega Leandro Salvia, che segue i lavori d’Aula per il Giornale di Sicilia”. Visibilmente emozionato, Leandro Salvia, in aula ha ringraziato tutti, sostenendo di non aspettarsi tutta la solidarietà ricevuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.