Dom. Set 22nd, 2019

Alcamo, scoperte dalle fiamme gialle 4 piantagioni di marijuana

La Guardia di Finanza di Alcamo ha scoperto quattro piantagioni di marijuana con quasi 300 piante e arrestato tre persone. L’operazione è scattata nel corso di perlustrazioni delle campagne alcamesi. I militari hanno scovato un casolare dal quale proveniva un forte odore di marijuana. Allora si sono appostati nelle vicinanze e hanno notato tre persone che si introducevano nella struttura. I tre, le cui iniziali sono R.L., R.M., L.M., sono stati beccati mentre irrigavano le piante di marijuana particolarmente rigogliose per la presenza di potenti lampade alogene. C’erano inoltre numerosi deumidificatori e ventilatori disposti in maniera tale da creare un microclima adatto per la coltivazione. La perquisizione ha interessato altri immobili e terreni nella disponibilità delle tre persone e ha consentito di rinvenire altre due piantagioni indoor e una tradizionale situata in un vallone impervio vicino la casa di uno degli arrestati. In totale sono state scoperte quattro mini piantagioni, con un totale di 295 piante di marijuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.