Ven. Ago 23rd, 2019

Una strada di Partinico sarà dedicata al professore Nino Amato

Una via di Partinico dedicata alla memoria del professore Nino Amato, battagliero ambientalista e sindacalista scomparso 15 anni fa prematuramente dopo una lunga malattia a soli 57 anni. E’ in dirittura d’arrivo l’iter per l’intitolazione , a distanza di 5 anni dalla richiesta, avanzata al comune di Partinico, da Gino Scasso, allora Presidente di Legambiente Partinico, eTotò Bono della Camera del Lavoro di Partinico.

L’evento è in programma il sabato 13 gennaio alle ore 11, nel giorno della commemorazione della sua morte. Ad ufficializzare la notizia è stato lo stesso figlio di Nino Amato, Fabio: “Una bella emozione arrivare al comando della polizia municipale – ha detto– e vedere la targa con sù scritto il nome di mio padre. All’ambientalista il comune intitolerà l’oramai ex via Z24, strada nei pressi di viale dei Platani a due passi dalla distilleria Bertolino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.