Gio. Ott 17th, 2019

Finanziamento per messa in sicurezza intercomunale 22 “Trappeto – Balestrate”

La Città Metropolitana di Palermo ha pubblicato l’avviso per i lavori di recupero conservativo delle arcate del ponte sul fiume Jato e prove strutturali Strada Intercomunale n° 22 “Trappeto-Balestrate”. Interventi attesi da anni e che adesso verranno realizzati grazie all’ex provincia di Palermo. A darne notizia è il sindaco Vito Rizzo che insieme al collega Santo Cosentino aveva sollecitato la messa in sicurezza dei luoghi per garantire l’incolumità degli automobilisti. La presentazione delle domande –spiega il sindaco di Balestrate- è prevista per il prossimo 18 gennaio. L’importo dei lavori ammonta a 75.666,00 euro e dureranno 120 giorni. Nonostante le poche risorse a disposizione per la manutenzione delle strade provinciali –sottolinea Rizzo-, il progetto relativo al ponte è stato inserito nella programmazione per il finanziamento. La pericolosità del ponte sul fiume Jato dell’intercomunale 22 era stata più volte denunciata anche dall’associazione FareAmbiente guidata da Andrea Musso che si era rivolta pure alla Prefettura.  Il sindaco Rizzo ricorda infatti che l’associazione da oltre un anno ha sollecitato agli enti preposti gli interventi necessari per mettere in sicurezza l’arteria viaria. In realtà attualmente vige il divieto di transito ma il tratto di strada viene ugualmente percorso da auto e mezzi pesanti. A breve quindi la risoluzione del problema attraverso la Città Metropolitana di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.