Ven. Ago 23rd, 2019

Alcamo, individuato presunto furto d’acqua: indagini in corso

Individuato ad Alcamo un probabile furto d’acqua all’abbeveratoio Arancio. Il caso è stato scoperto questa mattina nel corso di un sopralluogo dei tecnici dell’ufficio tecnico insieme all’assessore Vittorio Ferro e all’impresa che si è aggiudicata ai lavori per la manutenzione straordinaria della via Per Camporeale.

“Abbiamo preso atto che la sorgente che alimenta l’abbeveratoio
Arancio è stata manomessa, ovvero sono state introdotte delle deviazioni presso le tubature in prossimità di alimentazione dell’abbeveratoio”.
Sul luogo sono intervenuti i vigili urbani della Polizia Municipale per i
rilievi del caso e per la conseguente relazione sull’accaduto. Domani pomeriggio sarà effettuata la pulizia dell’abbeveratoio e la prossima settimana sarà di nuovo funzionante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.