Gio. Ott 17th, 2019

Alcamo, fugge con mezzo chilo di marijuana, arrestato pregiudicato

Non si ferma all’alt della polizia e, nel tentativo di fuga cerca di disfarsi di un consistente tentativo di droga.

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, gli uomini della squadra volante e della sezione investigativa del commissariato di polizia di Alcamo, hanno messo le manette ai polsi di Michele Del Giudice, 27 anni, pregiudicato del luogo.
del giudice michele

Nonostante da tempo, Del Giudice risultasse privo di patente di guida, gli agenti lo hanno visto aggirarsi per le strade del centro alcamese, alla guida di una Lancia Ypsilon.

Intimatogli lo stop in un posto di controllo della polizia, Del Giudice non si è fermato, tentando una precipitosa fuga, dapprima in auto e successivamente a piedi, facendo perdere, in un primo momento le proprie tracce.

Durante l’inseguimento, la polizia lo ha visto gettare dal finestrino dell’autovettura di cui si trovava alla guida, un sacchetto di plastica, che gli agenti hanno immediatamente recuperato.

Lo stesso conteneva mezzo chilo di canapa indiana. Disposte le dovute ricerche presso i familiari di Del Giudice e nella sua abitazione, il malvivente è stato rintracciato ed arrestato

Su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trapani, Michele Del Giudice è stato rinchiuso presso la Casa Circondariale San Giuliano di Trapani, in attesa dell’udienza di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.