Mar. Gen 21st, 2020

Partinico. Salta ancora il consiglio comunale, l’opposizione contro l’illuminazione ai privati – Video

Salta ancora una volta la seduta del consiglio comunale di Partinico che avrebbe dovuto affrontare la questione dell’illuminazione pubblica. Tutti i gruppi di opposizione, ad eccezione della consigliera Motisi, hanno abbandonato l’aula facendo così cadere il numero legale. Solo in 15 sono rimasti dietro gli scranni e così il presidente del consiglio Filippo Aiello è stato costretto a sospendere i lavori e a rinviarli a stasera quando invece basteranno solo 10 consiglieri presenti. L’opposizione contesta la volontà dell’amministrazione Lo Biundo di voler affidare ai privati l’illuminazione pubblica per 20 anni e con un costo di 19 milioni di euro. Secondo le forze di minoranza il piano proposto non è per nulla conveniente per il comune e dunque vorrebbero convincere anche i colleghi di maggioranza a bocciarlo. Ma stasera probabilmente, salvo colpi di scena, il sindaco Lo Biundo troverà i numeri per approvarlo in aula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.