Ven. Nov 22nd, 2019

Calcio a 5. Il Monreale perde a Trabia, ma mantiene il secondo posto – Video

Il Monreale arrembante che ringhiava su ogni palla, che vinceva le partite nei secondi tempi, quando gli altri calavano, che metteva la partita sul ritmo e sulla tecnica sabato scorso è rimasto a casa perché in campo non si è visto proprio. In casa del Real Trabia si è vista una squadra che sembrava fatta dalle controfigure dei giocatori che finora hanno condotto un gran bel campionato. I biancazzurri hanno giocato un match decisamente sottotono, forse una delle peggiori uscite dall’inizio del campionato. Ed alla fine il punteggio di 7-3 non faceva una piega. Il Real Trabia ha meritato la vittoria perché ha giocato una partita fatta di grinta, di concentrazione e di corsa. Sempre primo su ogni pallone, sempre più deciso in ogni fase del match, sempre più concentrato dall’inizio alla fine. Insomma sempre superiore al Monreale, cui resta il rammarico di aver giocato un incontro ben al di sotto delle proprie possibilità. Nello sport, d’altronde, così come nella vita, nessuno ti dice “prego, si accomodi” e gli avversari, se glielo concedi ti aggrediscono e, se possono, ti fanno male. La sostanza del match, probabilmente è questa: il Real Trabia ha dimostrato di avere fame ed ha giocato, dicevano gli stessi tifosi trabiesi, la migliore partita dell’anno, il Monreale, magari per mille ragioni, questa fame non l’ha avuta ed ha fatto una figuraccia. Sabato prossimo i ragazzi di mister Madonia dovranno fare i conti con il Palermo calcio a 5, in un derby che si annuncia già caldo. Servirà il Monreale dei giorni migliori per tentare di conquistare i tre punti e proseguire la corsa che porta in serie C1

GUARDA IL VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.