Dom. Ago 18th, 2019

Borgetto. “Grazie a Crocetta stiamo risolvendo l’emergenza rifiuti”

Saranno rimossi tutti i rifiuti dal territorio di Borgetto. 180 le tonnellate di spazzatura abbandonate nel territorio. Ad assicurarlo in una nota, è l’amministrazione De Luca che avrebbe ricevuto in tal senso, la disponibilità del presidente della Regione Rosario Crocetta a fronteggiare l’emergenza. Secondo gli amministratori locali, la maggior parte dei rifiuti sul territorio borgettano, sono stati depositati da quando nel comune di Partinico, è stata attivata la raccolta differenziata, “per mano dei soliti incivili che hanno causato la creazione di discariche a cielo aperto”.
“Nei giorni scorsi – spiegano il sindaco De Luca e l’assessore Santoro – siamo stati in contatto con il presidente della Regione. Grazie alla sua disponibilità è stata attivata una raccolta ad oltranza dei rifiuti, oltre ad un imponente controllo del territorio al fine di reprimere l’abbandono selvaggio dei rifiuti sul territorio.” Proprio nei giorni scorsi il governatore Crocetta commentando la situazione Borgetto  in un comunicato aveva parlato di situazione inammissibile. Il comune è stato nuovamente autorizzato a scaricare l’immondizia a Bellolampo.
Intanto prosegue l’iter per l’attivazione della differenziata, annunciato nei giorni scorsi dall’assessore Alessandro Santoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.