Sab. Ott 19th, 2019

Cinisi. Ricordato il carabiniere Salvatore Leone (video)

Cinisi CC LeoneA distanza di 71 anni dalla morte Cinisi ricorda Salvatore Leone, eroe a servizio della Patria. Arruolato nell’Arma dei Carabinieri allo scoppio della seconda guerra mondiale, appena venticinquenne lasciò la sua terra per non farvi mai più ritorno. Catturato, torturato ed ucciso dai partigiani Titini il 4 maggio 1945 è sepolto nel cimitero di Gorizia in una tomba comune con altri sei Carabinieri. Sabato pomeriggio a Cinisi l’inizio di un percorso per “consegnare” la memoria di Salvatore Leone alle nuove generazioni. Diversi bambini hanno sventolato il tricolore durante la cerimonia di commemorazione a piazzale Magaggiari. Già da tempo, inoltre, si pensa di intestare una strada al carabiniere. Un iter iniziato con l’ex sindaco Salvatore Palazzolo che dovrebbe concludersi a breve, con l’intolazione del lungomare di Cinisi alla memoria di Leone. Il Comune e l’Arma dei Carabinieri organizzeranno una cerimonia ufficiale per commemorare l’eroe morto per difendere la patria

GUARDA LE INTERVISTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.