Ven. Ago 23rd, 2019

Partinico. Trasportava rifiuti pericolosi, otto mesi a sorvegliato speciale

Nonostante fosse sottoposto a sorveglianza speciale, è stato sorpreso dai carabinieri mentre trasportava con un furgone rifiuti, pericolosi e non, senza le previste autorizzazioni. Arrestato, Salvatore Palazzolo, 51 anni di Partinico. A conclusione del processo, l’imputato, già con diversi precedenti, è stato condannato a otto mesi di arresto, oltre al pagamento delle spese, senza la sospensione della pena. Nel pronunciamento il magistrato ha tenuto conto “della negativa personalità dell’imputato che non ha esitato a commettere nuove condotte criminose pur se appena sottoposto alla misura della sorveglianza speciale”. Anche il pm si era espresso per una condanna simile. Il fatto risale al 18 febbraio del 2012 quando l’imputato, secondo l’accusa, ha raccolto i rifiuti speciali e pericolosi con il conseguente arresto da parte dei carabinieri di San Cipirello. Il provvedimento di sorveglianza, emesso un mese prima, imponeva a Salvatore Palazzolo l’osservanza di una serie di disposizioni, tra cui di non rincasare la sera dopo le 20 e di non uscire prima delle 7.00. Il difensore di fiducia dell’imputato, che ha avanzato appello, aveva chiesto l’assoluzione con le attenuanti generiche e in subordine al minimo della pena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.