Mar. Ott 15th, 2019

Partinico. L’ex sindaco Cannizzo: “governi chi ha voglia di lavorare”

“A Partinico c’è una classe politica di cialtroni.”. Parola dell’ex sindaco Gigia Cannizzo che punta il dito sull’attività amministrativa degli ultimi anni. La Cannizzo dopo tanto tempo fuori dalla scena politica e dal dibattito pubblico, ha concesso una breve intervista sulla situazione partinicese. I tempi da quando governò la città sono cambiati. Era stata eletta sindaco per la prima volta nel 1993 con una coalizione di sinistra, fu riconfermata alla guida nel 1997 e rimase in carica fino al 1999 quando fu sfiduciata. Durante il suo mandato sono stati diversi i messaggi intimidatori che le sono stati rivolti per le sue esternazioni contro la mafia locale. Alle ultime elezioni comunali si schierò con l’avvocato Gianfranco Bonnì, pur non candidandosi in consiglio. A 16 anni dalla fine della sua sindacatura, Gigia Canizzo oggi critica in particolare il servizio di raccolta dei rifiuti.

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.