Lun. Lug 22nd, 2019

Ambulante alcamese accoltella connazionale, arrestato a San Vito Lo Capo

Attimi di paura ieri sera per alcuni turisti in vacanza a San Vito Lo Capo, quando a seguito di un litigio per futili motivi, un cittadino di origini marocchine è stato inseguito e ferito da un connazionale con un coltello di grosse dimensioni. Il movente dell’aggressione, sarebbe legato a questioni per il commercio ambulante.

La vittima, soccorsa e trasportata al locale presidio territoriale ospedaliero, ha riportato una ferita sul braccio destro. L’arrestato, Eddakaki Abdelfettah, nato in Marocco, ma residente ad Alcamo, in seguito alla celebrazione dell’udienza di convalida dell’arresto è stato rinchiuso nella casa circondariale San Giuliano di Trapani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.