Ven. Ago 23rd, 2019

Scopello. Intervista al dirigente Cusumano: “alla tonnara c’era uno stabilimento abusivo”

Nell’ex tonnara di Scopello c’era prima uno stabilimento balneare abusivo, adesso abbiamo permesso a tutti i cittadini di accedere liberamente al mare”. A dichiararlo è il dirigente comunale dell’ufficio tecnico di Castellammare del Golfo Simone Cusumano, ovvero il funzionario del municipio che ha firmato l’ordinanza, che consente di fare il bagno ai Faraglioni, sostando nell’area oltre la fune russa, che il comune considera come demaniale. Ma la battaglia per il libero accesso al mare è solo all’inizio, i privati infatti hanno presentato ben cinque ricorsi. Da qualche giorno è possibile accedere liberamente ritirando il ticket gratuito che consente ai bagnanti di godere dell’incantevole luogo, per un massimo di due ore.

Nei prossimi giorni sentiremo anche la posizione dei proprietari dell’ex Tonnara.

IL servizio:

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.