Sab. Ott 19th, 2019

Raggira un’anziana fingendosi impiegata Enel, arrestata

Si finge impiegata dell’Enel e con la scusa di proporre un contratto per la fornitura di energia elettrica raggira un’anziana.

thailandeseI carabinieri di Alcamo hanno arrestato Vasana Di Giovanni, 31 anni, di orgini thailendesi.

La donna, finta dipendente dell’Enel, è riuscita a farsi aprire le porte di casa da un’ottantenne di Calatafimi Segesta si è impossessata del portafoglio della malcapitata posto su un mobile della cucina per poi andarsene con disinvoltura.

Quando l’anziana si è accorta di essere stata raggirata ha chiamato i carabinieri che hanno rintracciato la donna che è stata sottoposta ai domicialiari nella propria abitazione di Marsala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.