Lun. Nov 11th, 2019

Distrutta dalle fiamme l’utilitaria di un agricoltore

Auto in fiamme nella notte a Partinico. L’allarme ai vigili del fuoco del locale distaccamento è scattato intorno alle 4. I pompieri sono intervenuti in via Armato, una traversa di via Fratelli Di Liberto, dove il rogo ha completamente distrutto l’utilitaria di un agricoltore. Si tratta della Fiat Punto di L.V. di 30 anni. L’autovettura, era parcheggiata sotto la sua abitazione. E’ stato lo stesso proprietario, svegliato dall’acre odore del fumo, a chiamare i soccorsi; ma il fuoco aveva già irrimediabilmente avvolto l’intera carrozzeria dell’autoveicolo. Le fiamme, peraltro, hanno intaccato anche alcuni cavi dell’Enel e della Telecom presenti nelle vicinanze e solo l’arrivo dei vigili del fuoco ha scongiurato conseguenze più gravi. Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Partinico, giunti sul posto per le verifiche del caso. Gli investigatori nutrono dubbi sulla matrice dell’incendio. Pare, infatti, che i pompieri non abbiano rinvenuto alcuna traccia di liquido infiammabile nelle adiacenze dell’autovettura divorata dal rogo. Ciò nonostante, l’ipotesi del dolo non viene escluso. Da una prima ricognizione, sembra che le fiamme siano potute partire dal vano motore, ma le dinamiche con cui il fuoco ha letteralmente carbonizzato l’intera autovettura, non sarebbero compatibili con un eventuale corto circuito. Le indagini ruotano a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.