Gio. Ott 17th, 2019

Bimba ingoia giocattolo trovato in un ovetto, salvata dai medici

Una bambina di due anni di Capaci, ieri sera è stata salvata dai medici del pronto soccorso dell’ospedale Cervello.

La piccola è stata trasportata dai genitori dopo che aveva ingerito un cavallino trovato in un ovetto Kinder.

La bimba non respirava.

I medici le hanno estratto il giocattolino e poi hanno eseguito diverse consulenze per verificare se si fossero verificati danni all’apparato digerente.

Dopo una notte tenuta in osservazione la piccola questo pomeriggio è stata dimessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.