Lun. Lug 22nd, 2019

Abusivismo edilizio, sequestrati tre cantieri

I carabinieri della stazione di Pioppo hanno posto sotto sequestro tre cantieri edili in corso d’opera. Durante servizi di perlustrazione del territorio, i militari hanno notato una villetta su due piani adiacente ad un fabbricato di proprietà di due coniugi, A. M. sessantenne e B. M. cinquantatreenne, scoprendo che la coppia aveva abusivamente costruito lo stabile, destinato ad abitazione per i due figli prossimi al matrimonio. In un altro controllo, i carabinieri hanno fermato alle fondamenta il cantiere di L. C. U. 52 anni, il quale aveva intrapreso la costruzione di una villa familiare. Al momento del servizio, i lavori di costruzione erano arrivati al completamento di un muro di sostegno, alto 4 metri e lungo 30. Tutti i manufatti sono stati sottoposti a sequestro preventivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.