Mar. Ott 22nd, 2019

I vigili lo multano, ambulante tenta di appiccare il fuoco ai mezzi della Polizia Municipale

Si è rifiutato di pagare una multa vendicandosi con i vigili urbani. E’ successo ad Alcamo, dove un ambulante ha danneggiato le automobili della Polizia Municipale.
I vigili urbani venerdì scorso stavano effettuando alcuni controllo sui venditori ambulanti della città. In cinque,soprattutto quelli che vendevano frutta, non avevano nessuna autorizzazione e sono scattare le sanzioni. Uno di questi però ha reagito in maniera violenta. Dopo aver ricevuto una multa salata per abusivismo commerciale , si è recato al comando dei caschi bianchi con un bidone di benzina. Ha cosparso il liquido infiammabile nelle auto dei vigili con l’intento di dare fuoco alle vetture. Per un problema forse con l’accendino non è riuscito a compiere l’insano gesto, ha così uscito un coltello bucando le gomme degli undici mezzi della polizia municipale.
I vigili lo hanno individuato però l’uomo è riuscito a fuggire. Si tratterebbe di un pregiudicato di 44 anni, denunciato ai carabinieri che tutt’ora lo stanno cercando. L’uomo non è rientrato in casa per evitare di essere fermato. L’amministrazione comunale ha già provveduto a far riparare le auto. “Questi episodi – afferma il sindaco Sebastiano Bonventre – seppure isolati , sono l’espressione di un  atteggiamento di disprezzo delle regole, che in nessun tipo di società può essere tollerato. Perseguiremo sempre valori di legalità e  giustizia nel contrastare tali fenomeni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.