Mar. Ott 15th, 2019

Lavori di riqualificazione al Castello con finanziamenti europei

Sono cominciati i lavori di riqualificazione dell’accesso al Castello di Carini e l’allestimento dell’area giardino. Grazie ad un finanziamento europeo di 100 mila euro, ottenuto dall’ente locale attraverso il Gal Terre Normanne, nell’antico maniero sorgerà anche un tast point, un centro multifunzione a servizio dei visitatori e dei turisti per la fruizione e la valorizzazione degli itinerari tematici. I fondi sono stati erogati dall’Assessorato regionale all’Agricoltura e Foreste, attraverso il por fesr 2007-2013. Il Comune di Carini ha appaltato i lavori e da qualche giorno, gli operai dell’impresa di Maggio di San Giuseppe Jato, che si è aggiudicata la gara, sono al lavoro nella fortezza medievale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.