Mar. Ott 22nd, 2019

Altri 10.000 botti sequestrati a Palermo

Dopo il sequestro di oltre 25 mila “botti” di vario genere eseguito nei giorni scorsi, questa mattina la Guardia di Finanza di Palermo, ha sequestrato, nel quartiere Ballarò, altri 10.000 giochi pirotecnici posti in vendita illegalmente.
Un diciannovenne palermitano è stato denunciato alla Procura della Repubblica per commercio abusivo di materiale esplodente e ricettazione; in un altro controllo un uomo è fuggito fra le vie del centro storico, abbandonando sul posto la merce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.