Lun. Lug 22nd, 2019

Borgetto. Manifestazione di soliarietà per il sindaco Giuseppe Davì

Sindaci, assessori, consiglieri comunali di Torretta, Isola delle Femmine, Carini, Cinisi, Montelepre, Partinico, Trappeto, Balestrate, San Giuseppe Jato, Terrasini, Borgetto, l’osservatorio per lo sviluppo e legalità “Giuseppe La Franca”, il partito della rifondazione comunista di Partinico, il PD di Borgetto, e pezzi della società civile, tutti uniti per esprimere solidarietà a Giuseppe Davì e alla sua famiglia…

…Davanti “il muro della legalità” prima e in aula consiliare dopo, gli esponenti della politica locale hanno voluto far sentire la loro presenza all’intera comunità borgettana, hanno incitato il sindaco ad andare avanti e a pretendere la vicinanza dello Stato, perchè è difficile amministrare in clima di terrore e questo vale per tutti i Comuni. Toccanti gli interventi, qualcuno ha anche utilizzato parole dure contro “gli infami” che tengono sotto torchio un’intera collettività. Sì, perchè ad essere colpita non è stata in questi anni solo la famiglia Davì ma l’intera cittadinanza, macchiata ed infangata… Ed è proprio ai suoi concittadini che il sindaco Giuseppe Davì ha manifestato sentimenti di solidarietà. Solidarietà anche per tutti quei consiglieri, amministratori e funzionari comunali, entrati nel mirino della malavita organizzata e vittime anche loro di inquietanti intimidazioni…
INTERVISTE NEL TG…

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.