Bastavano 50 o 100 euro, oppure capretto, olio e ricotta per far passare le pratiche alla Motorizzazione Civile per ottenere le patenti di guida “facili”, un sistema collaudato dal partinicese Antonino Nobile ex funzionario infedele della Motorizzazione Civile di Palermo, che ieri è stato condannato a otto anni, nove mesi e cinque giorni. Arrestato nella maxi retata “Easy Driver” del gennaio 2011, quando in manette finirono ben 51 persone che avrebbero assecondato il “sistema Nobile”. Tra queste c’è chi ha scelto il patteggiamento, chi il rito abbreviato e chi l’ordinario, …

leggi tutto l'articolo




ALTRE NOTIZIE





SITI PARTNER

































Si introducono in uno stabilimento balneare in disuso, per mettere a segno un furto ma vengono scoperti e arrestati dai carabinieri. E’ accaduto a Trappeto, qualche sera fa, quando i militari del posto, nel corso di un servizio di perlustrazione nelle zone periferiche della cittadina marinara, hanno notato strani movimenti nei pressi dell’ex Beach Club, lido ormai non operativo da un paio d’anni, ma per lungo tempo a servizio dei turisti della vicina Città del Mare. Ad agire sono stati in tre. L’obiettivo dei malviventi era …

Quando beveva non si controllava più, tanto da diventare violento con la compagna in diversi episodi. Con l’accusa di violenza sessuale attenuata, violenza privata, minacce e guida in stato di ebrezza, G. E., 36 anni di San Cipirello, è stato definitivamente condannato dalla Cassazione a due anni e un mese di reclusione. Gli uomini del commissariato di Polizia di Partinico gli hanno notificato ieri la sentenza, riportandolo in carcere. I fatti risalgono a diversi anni prima, quando l’uomo, per lavoro, viveva in provincia di Firenze. Dopo …

Anche un criminologo ed una psicologa forense stanno esaminando vecchi elementi e presunte nuove prove del caso legato alla condanna all’ergastolo di Vincenzo Bommarito, il giovane in carcere a “fine pena mai” per il rapimento e la conseguente morte di Pietro Michele Licari, il possidente originario di Borgetto, sequestrato il 13 gennaio 2007 e ritrovato cadavere un mese dopo in un pozzo nelle campagne di San Cipirello. Una terribile vicenda per la quale sono stati condannati Giuseppe Lo Biondo, reo confesso del crimine, che in abbreviato ha avuto una pena …

Un imprenditore, un commerciante, un artigiano e degli studenti, tutti accomunati dal fatto di non superare i 30 anni di età, compongono il direttivo della consulta giovanile di Borgetto, eletto durante l’assemblea di ieri sera nell’aula consiliare del Comune. Il presidente è Salvatore Pirreca, 28 anni imprenditore, il suo vice Salvatore Cangialosi, commerciante di 23 anni. Fanno parte della direzione cinque consiglieri: Claudia Simonetta, 24 anni studentessa universitaria che svolgerà anche il ruolo di segretaria, unica donna presente nel direttivo e poi ci sono quattro ragazzi, Salvatore Grippi artigiano di …

Su richiesta della deputata regionale Valentina Palmeri, il Comitato Democratico per una sana gestione delle acque della diga Jato è stato ricevuto nuovamente in audizione dalla Commissione Parlamentare Attività Produttive, presieduta dall’on. Bruno Marziano.
Si tratta del secondo incontro, dopo quello avvenuto nel dicembre del 2013, con l’obiettivo di risolvere gli annosi problemi della diga Jato attraverso il coinvolgimento della politica regionale.
A guidare la delegazione è stato il Presidente del Comitato, Pino Vitale sindaco di Trappeto, accompagnato dai componenti Gaspare Lo Grasso, Toti Costanzo e Rosario Prainito.
All’audizione erano presenti il dott. …

I Carabinieri hanno sequestrato una maxi discarica allo Zen 2 a Palermo. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Palermo, Angela Gerardi, su richiesta della locale Procura della Repubblica.
Le indagini sono state condotte dai militari della Compagnia di San Lorenzo. Sono stati denunciati due uomini per”attività di gestione di rifiuti non autorizzata in concorso”, per aver depositato nella discarica, tra il 2012 ed il 2013, ingenti quantitativi di rifiuti speciali non pericolosi, costituiti da rifiuti di demolizione, costruzione e scavo. L’area interessata, con una superficie di circa …