Fuggono ad un posto di blocco dei carabinieri e dopo un lungo inseguimento provocano un incidente con la gazzella del nucleo radiomobile della compagnia di Partinico e riescono a scappare. Venerdì intorno alle 23.00 i militari impegnati in un controllo del territorio notano un Fiat Fiorino bianco in contrada Croce Vanella a Balestrate, il conducente del mezzo alla vista dei carabinieri accellera facendoli così insospettire, inizia l’inseguimento. Nel frattempo i militari chiedono alla centrale operativa di controllare il numero di targa del furgoncino e scoprono che è stato rubato a …

leggi tutto l'articolo




ALTRE NOTIZIE





SITI PARTNER

































Apparecchiature elettroniche di elevato valore sono state trafugate al plesso Verga dell’Istituto Comprensivo di Borgetto. Per accedere all’interno della scuola, gli ignoti malviventi, non hanno neanche dovuto faticare molto. Superata la rete di recinzione del retro dell’edificio, hanno approfittato dello stato fatiscente di una porta della palestra inagibile, attigua ai locali scolastici. I ladri hanno agito indisturbati facendo razzia soprattutto di apparecchiature elettroniche custodite nell’aula multimediale a servizio sia delle classi dell’elementare che della materna. Secondo un primo inventario, infatti, sono stati portati via un televisore da 37 …

Entrano nella Chiesa di Santa Rosalia a Camporeale, distruggono il tabernacolo e rubano le ostie consacrate e una pisside di scarso valore economico. E’ accaduto nella notte dello scorso 19 luglio, ma la notizia è trapelata soltanto ieri sera, dopo, che il vicario generale Don Antonio Dolce ha celebrato una Messa di Riparazione.
Sull’episodio indagano i carabinieri della locale stazione che seguono la pista legata alla presenza di sette sataniche nella provincia di Palermo che celebrerebbero in gran segreto messe nere.

Sono dieci i beni confiscati alla mafia di cui dispone il comune di Partinico, tra questi c’è quello di contrada Albachiara sottratto al boss Francesco Lo Iacono e che dopo un lungo iter burocratico, finalmente questa mattina è stato assegnato ufficialmente all’associazione artistica “Gatto Silvestro”. Tante le polemiche negli ultimi 13 anni: nel 2001 il bene è stato acquisito al patrimonio del Comune, nel 2008 è stato affidato alla “Gatto Silvetro” che avrebbe dovuto renderlo fruibile, ma mancavano i fondi che sono arrivati dal Ministero dell’Interno nell’ambito del progetto “Legal’Art”, …

A contraddistinguere negli anni il bene confiscato alla mafia di contrada Albachiara a Partinico –inagurato questa mattina-sono state le polemiche attorno all’assegnazione all’associazione “Gatto Silvestro”, sollevate soprattutto dal Partito della Rifondazione Comunista ed oggi ribadite dal gruppo consiliare “Cambiamo Partinico”. Valentina Speciale e Gianluca Ricupati affidano ad un comunicato stampa le motivazioni che hanno spinto i due consiglieri comunali a non prendere parte all’inaugurazione. “Abbiamo disertato un evento intriso di ipocrisia –si legge-, questo bene oggi viene riaffidato all’associazione “Gatto Silvestro”, che, pur avendolo nelle mani dal lontano 2008, non …

Il comune di Cinisi regolamenta la diffusione di musica nei locali pubblici durante il periodo estivo. Fino al 30 settembre i gestori di pub, bar, stabilimenti balneari e comunque tutti i titolari di attività commerciali che prevedono emissioni sonore, dovranno rispettare l’ordinanza recentemente firmata dal sindaco Gian Giacomo Palazzolo. L’intrattenimento musicale sarà consentito da domenica a giovedì fino a mezzanotte. Nel fine settimana, venerdì e sabato e nei prefestivi invece fino all’una. I gestori hanno “l’obbligo di dotarsi di apparecchiature idonee a limitare la
potenza …

Quattro consiglieri comunali di Partinico aderiscono al Partito Democratico. L’annuncio è avvenuto ieri nel corso di una riunione del locale circolo aperta ad iscritti e simpatizzanti, alla presenza fra gli altri, del segretario regionale del Pd Fausto Raciti, del deputato regionale Antonello Cracolici e del parlamentare Franco Ribaudo. A passare ufficialmente nel Partito democratico sono i consiglieri della lista di maggioranza “Partinico Futura” Gianlivio Provenzano (che ricopre anche il ruolo di assessore), Giusi Mazzola, Giuseppe Lo Baido e Gioacchino Catalano.
Oggi dunque il Pd a Partinico è rappresentato dal sindaco …